Facebook privacyMolti di noi ci siamo iscritti al noto social ormai parecchi anni fa, chi per curiosità chi per cercare nuove amicizie, chi per "provare" e senza esitare abbiamo dato la nostra "amicizia" a persone che a volte neanche conosciamo ed ora sono liberi di "frugare" nel nostro profilo per vedere le foto, i nostri interessi, i nostri like e praticamente tutto quello che facciamo nel social.

Con il passar del tempo la notorietà di Faceebook ha fatto si che in pochissimo tempo milioni di utenti si iscrivessero così che attualmente è possibile trovare e indagare nella vita di chiunque con un semplice click.

Il noto social Facebook pare stia lavorando quindi su un nuovo sistema per la protezione della nostra privacy.

Allo stato attuale è già possibile scegliere cosa mostrare e a chi ma con il nuovo aggiornamento si va ben oltre e sembra ci sia la possibilità di selezionare tra l’elenco dei propri “amici” quelli a cui riservare la visione di intere sezioni della propria bacheca e quelli no.

In questo modo potremmo creare dei profili privati e riservati solamente agli amici intimi, famigliari e parenti e allo stesso modo, creare profili riservati e "ridotti" per gli "sconosciuti".

L'aggiornamento è attualmente in fase di test e non è ancora risaputo quando e se verrà rilasciato.

 

 

Aggiungi commento

Non inserire commenti offensivi, insulti e non usare parole volgari, non inserire link a siti esterni o pubblicizzare siti altrui. In ognuno di questi casi, il commento non verrà pubblicato.


Codice di sicurezza
Aggiorna

Donazione

..libera e assolutamente non obbligatoria
Grazie da PCrestore.it!

Login

Questo sito web utilizza cookie al fine di migliorarne la navigazione. Chiudi questo messaggio o continua con la navigazione per accettare.